Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
2 settembre 2015 3 02 /09 /settembre /2015 18:04
Le docce di Auschwitz: se il caldo fa brutti scherzi

La direzione del museo di Auschwitz ha recentemente installato delle docce all'esterno del campo per rinfrescare i vistatori e prevenire malori in questi giorni di caldo torrido (38° in Polonia). Ma alcuni ebrei tradizionalisti gridano allo scandalo perché le docce ricorderebbero troppo quelle finte che in realtà erano delle camere a gas, e rappresenterebbero quindi una "profanazione" del luogo, sacro alla memoria del loro popolo.

Direi che gli obiettori sono dogmatici e male informati: 1) le camere a gas non assomigliavano affatto alle docce della fotografia, quella delle docce era solo una scusa dopodichè il gas Zyklon B usciva dalle tubature e non certo dai forellini delle docce. 2) I tradizionalisti non si fanno mai la doccia a casa loro? E' cosa saggia bagnarsi il capo quando e dove ce n'è la necessità:; o forse ci si aspetta che i visitatori cadano per un colpo di sole e subiscano le stesse torture dei deportati? Se ciò accadesse (come nel recentre padssato) qualcun altro potrebbe incolpare e far causa ai responsabili del Museo se non alleviassero il disagio di quanti, vecchi, donne, bambini e adulti compiono ogni giorno il pellegrinaggio della memoria: Auschwitz è uno dei luoghi più visitati al mondo.

Condividi post

Repost 0
Published by sroedner.over-blog.it
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di sroedner.over-blog.it
  • : Questo blog si occupa di poesia, di politica, di karate. Vi si trova un'eco della mia personale e soggettiva visione del mondo.
  • Contatti

Link