Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
23 settembre 2016 5 23 /09 /settembre /2016 13:59
Il fine del mondo

Caro Augias,

Mi permetto di intervenire anch'io nella dotta disputa tra Lei e il teologo Vito Mancuso sul senso del mondo. Già Leopardi, sulla scorta delle idee materialistiche del 700 sulle quali si era formato, derideva amaramente quei suoi contemporanei che credevano nelle "magnifiche sorti e progressive" dell'umanità e pensavano che il mondo fosse stato creato a misura dell'uomo: e perchè non degli gnomi e dei folletti? argomentava il poeta-filosofo nelle Operette Morali.

Questo pianeta, uno qualsiasi tra gli innumerevoli che popolano le galassie, ha visto nascere la vita ed evolversi la specie umana. L'istinto di sopravvivenza ha suggerito all' homo sapiens che il bellum omnium contra omnes di cui parla Hobbes gli avrebbe garantito minori probabilità di sopravvivenza rispetto ad una precaria e provvisoria pace sociale, dalla quale si è sviluppata questa nostra civiltà. Ma la guerra rimane "regina di tutte le cose", come già ammoniva Eraclito, e la bontà originaria dei bambini e del selvaggi è solo un sogno di Rousseau: lo dimostrano gli episodi di crudeltà e bullismo fin negli asili e nelle scuola elementari, per non parlare delle violenze familiari.

Come Lei ben spiega, la pietas è un prodotto culturale, come le tre regole scolpite sui palazzi di giustizia: "honeste vivere, alterum non laedere, suum cuique tribuere". Se fossero inclinazioni naturali dell'uomo non esisterebbero tribunali né prigioni , e giornali e telegiornali non sarebbero quotidiane rassegne di orrori ai quali purtroppo finiamo per fare l'abitudine.

Detto questo, la norma cristiana e kantiana che prescrive di agire in modo che la massima delle nostre azioni possa divenire legislatrice universale mi sembra eccellente, anche perché prescinde dalla credenza di un essere superiore.

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Blog di sroedner.over-blog.it
  • : Questo blog si occupa di poesia, di politica, di karate. Vi si trova un'eco della mia personale e soggettiva visione del mondo.
  • Contatti

Link