Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 giugno 2013 1 03 /06 /giugno /2013 17:51

Caro Claudio, sai quanto ti stimo e ti apprezzo per le tue qualità di tecnico innovatore che hanno contribuito ai successi nazionali e internazionali di Vivana Bottaro. Qualche anno fa sono venuto da te con alcuni allievi e sono rimasto veramente colpito dalle metodologie modernissime che impieghi nell'insegnare il kata in un modo assai diverso da quello che impieghiamo noi "tradizionalisti". Capisco la tua amarezza nel constatare che il traguardo olimpico, per grandi interpreti del kata interstile come Valeria, si allontana ancora una volta. Eppure, credimi, non è per paura di sfigurare nel confronto che molti di noi non sognano le Olimpiadi ma anzi, come il Maestro Perlati, le deprecano come una iattura.

Se per diventare disciplina olimpica il nostro kumite deve diventare una mal riuscita parodia di quello del taekwondo, con i combattenti che a corta distanza si spintonano o si legano in clinch invece di venir separati o di colpirsi con gomitate e ginocchiate come si farebbe nella vita reale, ne facciamo a meno.

Se per andare alle Olimpiadi dobbiamo cambiare stile perchè lo Shotokan non "vende" più, o imbastardire i nostri kata trasformandoli in rappresentazioni drammatiche in modo che li apprezzino arbitri mediocri che forse non li hanno mai praticati, ci accontentiamo dei campionati europei e mondiali di stile: a seconda dei gusti, JKA, ESKA o ITKF. Senza nulla togliere al  valore e alle qualità di Viviana (a cui non per caso abbiamo dedicato la copertina di Yoi) e di altri atleti che figurerebbero degnamente in qualunque competizione, come del resto  gli attuali campioni del Mondo WKF Diaz e Kusami.

Condividi post

Repost 0
Published by sroedner.over-blog.it
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di sroedner.over-blog.it
  • : Questo blog si occupa di poesia, di politica, di karate. Vi si trova un'eco della mia personale e soggettiva visione del mondo.
  • Contatti

Link